1 febbraio 2015

UNIBO

L’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, in conformità con i principi della Costituzione della Repubblica Italiana e con la Magna Charta delle Università, è un’istituzione pubblica, autonoma, laica e pluralistica.

Compiti primari dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna sono la ricerca e la didattica, attività inscindibili volte a perseguire un sapere critico aperto al dialogo e all’interazione tra le culture, nel rispetto delle libertà della scienza e dell’insegnamento. Per la sua secolare identità di Studio generale, l’Ateneo riconosce pari dignità e opportunità a tutte le discipline che ne garantiscono la ricchezza scientifica e formativa. L’Ateneo tutela e innova il proprio patrimonio culturale rispondendo alle diverse esigenze espresse dalla società.

Didattica

L’offerta didattica dell’università di bologna è ampia, diversificata e attenta alle esigenze della società: un patrimonio formativo distribuito tra i 33 dipartimenti e le 11 scuole. il carattere internazionale della didattica è confermato anche dal progetto alma english, unico in italia, finalizzato a garantire gratuitamente la conoscenza certificata della lingua inglese.

Ricerca

Per l’Alma Mater la ricerca è una fondamentale leva competitiva e occupazionale. L’Ateneo si distingue per la sua ricchezza di competenze e la multidisciplinarietà della ricerca. Investimenti nell’alta formazione, sostegno alla ricerca di base in ambito umanistico e scientifico, una sinergica rete di relazioni con il mondo della ricerca internazionale e delle istituzioni, un attivo impegno per lo scambio di conoscenze con il mondo delle imprese sono i pilastri su cui poggia la strategia dell’Università di Bologna.